Ricette

La vecchia scuola a casa vostra

NEWS

I colori, su questa fetta di pizza Margherita, hanno tutte le sfumature di questa annata. Giallo, arancione, rosso.

È evidente che questi colori sono lo spauracchio di mesi complicati e storici. Ma quanto stanno bene sulla pizza?!? 😁

Un altro uicchénd è giunto. Un altro giro di consegne a domicilio, un altro fine settimana dedicato alla fermentazione, vero fil rouge di ogni cosa.

Eddaje!LA VECCHIA SCUOLA FACEBOOK

NEWS

Ci si rivede, gente!

Continuiamo con l’asporto, le consegne a domicilio durante i weekend. Continua anche la produzione di lievitati e dolci, con le usuali consegne in città al giovedì mattina. Il modulo online lo trovate sul nostro sito internet.

Grazie per il costante supporto, cambiamo pelle come i camaleonti, e ci trasformiamo all’occorrenza, da osti a runners in un battere di ali.. 😘LA VECCHIA SCUOLA FACEBOOK

NEWS

Neve e ghiaccio, – 8 gradi al risveglio.
Giornata stupenda, fredda, pulita, un po’ oscura. Oggi abbiamo ancora posto.

Per bilanciare il freddo fuori, che poi è godevolissimo, vi abbiamo preparato una pizza che racchiude tante emozioni.

Pizza al tegamino, con impasto di grano tenero, farro spelta e ceci germinati. Visto che questo è il weekend dedicato all’amore, abbiamo marinato il radicchio tardivo nella salsa Ponzu, che è una roba da giù di testa. Stracciatella pugliese, aneto e tartare di gamberi. <3 Sabato e domenica, disponibilità limitata, goduria assoluta!LA VECCHIA SCUOLA FACEBOOK

NEWS

Ancora una foto di una pagnotta.

Probabilmente nel 2020 abbiamo visto un trilione di foto del genere. Per noi però, questa pagnotta rappresenta il territorio, ed ha un valore ENORME.

Un blend di farine locali, biologiche, biodinamiche, ricche di fibra. Grano Bologna, grano Virgilio. Assieme creano questa profumatissima pagnotta, un po’ cafona, colorata ed un po’ arrogante.

PANE – VITA <3LA VECCHIA SCUOLA FACEBOOK

NEWS

Non smette di affascinare l’ancestrale gesto di incendiare legna in un forno di pietra. Miscelare acqua, farine di grande qualità e ricche di fibre, la pasta madre, inebriarsi di profumi forti, fumo, batteri che fermentano.

Il pane è vita, e prepararlo tutti i giorni fa stare bene.

Su rieducational channel 😛

Tutto il resto è un pò meno importante..

Siamo aperti nel weekend, venerdì sera con le consegne a domicilio, sabato e domenica a pranzo e la sera con asporto e delivery.LA VECCHIA SCUOLA FACEBOOK

NEWS

Con grande orgoglio, oggi, ripartiamo da qui, dalla nostra missione più importante. La giusta sensibilità, la rivolta silenziosa ed entusiasmante. Grazie per la fiducia, il nostro contributo sarà costante e serio, con un pizzico di follia! 😍

La porta del nostro locale è di nuovo aperta: venghino sìori e sìore, si distanzino e accomodino pure!LA VECCHIA SCUOLA FACEBOOK

NEWS

Ci stiamo facendo belli per potervi nuovamente accogliere a pranzo!

Lo sguardo in avanti, complice e forte, carico di entusiasmo e di concentrazione. Sarà buffo riaprire la porta al pubblico, e quindi sappiate che ci troverete emozionati, impacciati e timidi, con il cuore però carico di gioia, perché onestamente, un periodo così nero ha colpito duramente. Siamo felici per tutti i nostri amici e colleghi, che tornano ad accendere i fuochi.

Tante settimane di chiusura hanno comunque consentito di lavorare a fondo sulle tecniche, e siamo orgogliosi di potervi servire i nostri piatti, le nostre pizze con il grano nuovo, ed il lievito madre più in salute che mai.
Il tutto seguito dalle proposte di una carta vini e birre che si restringe sempre più sulle realtà sensibili al periodo storico. Selezioniamo continuamente aziende che lavorano in parallelo al nostro percorso. Vini artigiani, senza interventi chimici, né sul campo, né in cantina.
La nostra è una missione, a 360°.

Saremo aperti al pubblico sabato e domenica a pranzo, fino a che sarà consentito. Venerdì sera, sabato e domenica sera continuiamo con le consegne nelle vostre casette, e saremo aperti per l’asporto.

Siete di nuovo tanti a chiamare, siamo felici! <3LA VECCHIA SCUOLA FACEBOOK